Getting ready for Venezia75: Leoni

Il nostro approfondimento settimanale in vista di Venezia 75 prosegue con una backstory di tre autori noti e particolari che concorreranno al Leone d’oro, e che hanno anche una buona probabilità di vincerlo. Son of Saul È raro che un regista riesca a ottenere un grande successo a partire dalla sua opera prima. Nemes nel

Venezia 75: cosa ci aspetta

“Il cinema vive, esiste ed vitalissimo. Semplicemente sta cambiando”, queste alcune delle parole di Alberto Barbera per presentare la 75^ edizione della Mostra del Cinema. Quella che ci aspetta è un’edizione che punta a surfare questo cambiamento riconfermandosi una delle manifestazioni più interessanti del settore. Partiamo parlando della sezione Concorso, attesissima da tutto il mondo

Il sacrificio della morale: The Killing of a Sacred Deer *spoilers*

Questo film consacra definitivamente il regista greco Yorgos Lanthimos tra i più grandi registi viventi. In tutti i suoi film ha dimostrato di sapere gestire una grande libertà espressiva e questo non l’ha fossilizzato ne confermato. Bensì lo ha fatto evolvere in ogni film, fino a The killing of a sacred deer in cui, più che mai,