Venezia 75 #7 – Le donne ci sono eccome

Ieri sera abbiamo visto The Nightingale di Jennifer Kent, unico film in concorso firmato da una regista donna. Scelta che si è rivelata problematica per questa edizione del festival, il primo dopo la nascita del movimento #MeToo, che si è posto sin dalla conferenza stampa come super partes. Ma è davvero così? Barbera ha dichiarato

Venezia 75: cosa ci aspetta

“Il cinema vive, esiste ed vitalissimo. Semplicemente sta cambiando”, queste alcune delle parole di Alberto Barbera per presentare la 75^ edizione della Mostra del Cinema. Quella che ci aspetta è un’edizione che punta a surfare questo cambiamento riconfermandosi una delle manifestazioni più interessanti del settore. Partiamo parlando della sezione Concorso, attesissima da tutto il mondo