Lido Roads #7 – Nymphomaniac shock!

Uno dei film più discussi di quest’anno è stato il protagonista di questa sesta giornata di festival, smuovendo numerosi spettatori nonostante il clima piovoso e gelido. Nymphomaniac di Lars Von Trier è stato presentato al pubblico ieri, in long version director’s cut, un evento tra i più attesi del festival. Sono sbarcati al lido Uma Thurman, Stellan

Lido Roads #6 – Visioni positive

La giornata di oggi è stata molto piú soddisfacente di quella di ieri, a fine giornata sento di aver avuto occasione di accrescere la mia percezione dei film e del festival con esperienze positive. Ho iniziato la giornata con Senza nessuna pietà di Michele Alhaique, opera prima su un tema visto e rivisto di organizzazioni criminali e

Lido Roads #4 – Voglia di innovazione

Il film del giorno é stato Im keller (In the basement), un film che documenta un viaggio tra cantine austriache, insinuandosi nei segreti di neo nazisti, prostitute, sadomasochisti, famiglie particolari. Un lavoro di sola osservazione priva di ogni interazione, di ogni influenza, come se queste persone si rivolgessero solo e soltanto a noi, nel loro desiderio

Lido Roads #3 – Le prime perle

Altra importante giornata alla Mostra del Cinema di Venezia, che ogni giorno si popola di sempre piú numerosi spettatori e ospiti, in questo clima dove frenesia, aspettative ed emozioni legano film e persone. Birdman or (the unespected virtue of ignorance), il film piú conosciuto e atteso, si é rivelato un progetto ambizioso, inusuale e coinvolgente, un percorso contorto

Lido Roads #2 – Cinema come incontro e condivisione

Il Lido apre al pubblico i suoi luoghi del cinema, tra cui la nuova Sala Darsena che da quest’anno ospiterà nei suoi 1400 posti le proiezioni della sezione Orizzonti. Sold out la prima di “Birdman or (the virtue of ignorance)”, in doppia  proiezione con il film di apertura “The president”, georgiano, e che sta giá riscuotendo numerosi consensi da